Addio al CEBIT di Hannover, cancellata l’edizione 2019

Addio al CEBIT di Hannover, cancellata l’edizione 2019. Si tratta della manifestazione fieristica che per tantissimi anni è stata considerata la principale nel panorama dell’Information and Communication technology continentale. E’ stato l’ente fieristico Deutsche Messe a dare il triste annuncio con un comunicato stampa.

Le cause di questa scelta sono da imputarsi ad una politica di ottimizzazione del portafoglio di eventi. La fiera, dopo 33 anni di servizio impeccabile, aveva cominciato a registrare un calo di visitatori ed un minore interesse da parte delle aziende espositrici e sponsor. L’edizione già programmata per il 2019 è stata quindi cancellata. Il CEBIT avrà una presenza limitata all’interno della più generalista Fiera di Hannover.

Betacom stava già prendendo accordi per presenziare alla fiera di quest’anno e la notizia della chiusura del CEBIT è stata del tutto inaspettata. La Deutsche Messe ha dichiarato che la diminuzione dell’interesse degli sponsor non è che un risultato degli sviluppi tecnologici all’interno dell’economia digitale, che hanno ridotto la domanda di fiere orizzontali come il CEBIT per favorire gli eventi verticali rivolti al mondo industriale.

Quella del 2018 sarà quindi ricordata come l’ultima edizione della fiera che ha cambiato il mondo dell’ICT. Fortunatamente, Betacom, l’anno scorso c’era quando si è parlato di intelligenza artificiale, Internet delle cose, realtà virtuale e aumentata, sicurezza, blockchain, droni e guida autonoma, mobilità e robotica con focus sulle opportunità che la digitalizzazione può offrire ad aziende e organizzazioni politiche, sulle nuove tecnologie e sulle startup più innovative di tutto il mondo.

Con la fine del CEBIT si chiude un’epoca.
Betacom non può che dispiacersene, ringraziando però di aver potuto partecipare alla sua ultima edizione.


ARRIVEDERCI CEBIT e grazie per aver svolto un ottimo lavoro per 33 anni.