IA, Machine Learning e Deep learning sono la stessa cosa?

Machine Learning e Deep Learning: tecnologie complementari che fanno capo all’IA, ma non sono sinonimi.

Si sente spesso parlare di Machine Learning e Deep Learning. Di cosa si tratta in realtà? Il Machine Learning è una forma di apprendimento e riconoscimento automatico che sfrutta la tecnologia delle reti neurali. L’algoritmo che ne sta alla base è stato sviluppato sul modello del cervello umano ed è in grado di riconoscere delle configurazioni o dei patterns attraverso i quali è in grado di categorizza le informazioni.

In altre parole ha l’abilità di riconoscere e dare un significato alla realtà sfruttando dei pattern o modelli di interpretazione. Questo è il processo che sta alla base del Machine Learning, e si configura come funzione di un sistema molto più complesso, l’Intelligenza Artificiale

Il Machine Learning però, per poter “imparare” necessita di una mole enorme di dati in merito ad un medesimo fenomeno o contesto. Ed è qui che subentra il Deep Learning – l’apprendimento automatico profondo.

Cosa distingue il Machine Learning dal Deep Learning?

Il Deep Learning sfrutta dati, ed è un sistema pensato per essere scalabile. Con dati si intende qualsiasi tipo di informazione digitalizzabile:

  • dati numerici e testi
  • registrazioni audio
  • immagini fisse o in movimento

Tutti i sistemi di autoapprendimento necessitano di grande quantità di informazioni per poter funzionare e possono essere sfruttati in svariati ambiti: siti di e-commerce, app mobile, Internet of Things ecc. 

Il Deep Learning può essere sfruttato in ogni contesto aziendale oppure è confinato solo a determinati settori?

Con la digitalizzazione o trasformazione digitale, qualsiasi settore dell’economia dispone o disporrà di quantità enormi (e crescenti) di dati utilizzabili da sistemi di Deep Learning, per cui gli ambiti di utilizzo saranno sempre più sconfinati.

https://www.innovationpost.it/2018/02/14/intelligenza-artificiale-deep-learning-e-machine-learning-quali-sono-le-differenze/

http://www.intelligenzaartificiale.it/deep-learning/